Agorà in strada

  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada
  • Agorà in strada

Agorà In Strada, giunta alla sua settima edizione, è diventata nel tempo un appuntamento fisso per l’estate Pantesca. La manifestazione si svolge presso il centro storico dell’isola e ogni anno ha visto la partecipazione di scrittori, giornalisti, cantautori. Ma Agorà in strada è anche un tuffo tra le tradizioni locali attraverso degustazioni, mostre fotografiche e letture all’interno del caffè letterario “Agorà”. Da qualche anno all’interno della manifestazione è stato riservato uno spazio al “Festival dei Cantautori” provenienti da tutta Italia.
Nel 2013 la manifestazione è stata dedicata al magistrato Paolo Borsellino, vittima di un attentato mafioso.

Ospiti di Agorà In strada sono stati: Mesa Cantautrice, Rosso Petrolio Cantautore, Salvatore Gabriele direttore di Pantelleria Internet, l’artista Michele Cossyro, il vescovo Mogavero, l’artista Alice Bernardo, l’artista Filippo Panseca,  il cantautore Alessio Bondì, il cantautore Danilo Ruggero accompagnato da Carmine D’Ambrosio alle percussioni e dalla violinista Laura Zaottini, il cantautore Oratio, l’attore teatrale Gianni Bernardo, lo scultore Giannino Tufano, scuola “Pantelleria in danza” e diversi artisti di strada.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *