Il Brasile ringrazia Julio Cesar

julio cesar

Ed eccoci arrivati finalmente  agli ottavi di finale!!!  Alle 18,00 ore italiane hanno dato inizio alle danze Brasile e Cile! Combattutissima partita conclusasi soltanto ai rigori. I padroni di casa, favoritissimi per la vittoria finale alla vigilia, passano in vantaggio grazie al gol di David Luiz. Dopo 15 minuti di gioco è arrivato il pareggio, gol di Sanchez, autore di un’ottima partita. Così come in un lampo si arriva al novantesimo, e dopodiché ai rigori, dove a eroe nazionale si erge il portiere, ex inter, Julio Cesar, capace di parare ben 2 rigori ( il terzo rigore sbagliato dal Cile invece finisce sul palo).
Il Brasile quindi è arrivato ai quarti non meritando assolutamente. Con un possesso palla inferiore al Cile. Solo il primo tempo discreto, poi qualche invenzione di Hulk e niente più. Una pochezza tecnica del centrocampo mai vista. Dove la fantasia e la tecnica del Brasile è venuta meno. Adesso il Brasile se la dovrà vedere con la Colombia. Nella partita delle 22,00 i colombiani riescono a “vendicare” l’Italia, eliminando l’Uruguay. Mattatore della serata James Rosriguez che mette a segno entrambi i gol del definitivo 2 a 0. Appuntamento quindi al 4 luglio, dove i brasiliani dovranno difendere il pronostico che li vede favoriti, ma sarà davvero così????

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *