Chiusura Punto nascite Pantelleria, se ne parla su “Non è l’Arena”. Il video.

punto nascite

Ieri sera durante la trasmissione “Non è l’Arena” condotta da Massimo Giletti su La7 si è parlato anche della chiusura del punto nascite di Pantelleria. Giletti, approfittando della presenza in studio del Vice Ministro della salute PierPaolo Sileri, ha sollevato il problema che ormai le mamme di Pantelleria sono costrette a vivere e subire da più di un mese.
Dai primi di Marzo infatti sull’isola non è più possibile nascere. Il comitato mamme dell’isola sul tema ha lanciato una petizione rivolta alle istituzioni che ha già raccolto più di 1500 firme. 

IL SERVIZIO

E’ vero quello che dice il Viceministro Saleri, ovvero che è una questione di numeri, ma è anche vero che a Pantelleria grazie alle proroghe concesse in questi anni si è sempre potuto partorire in totale sicurezza grazie alla professionalità del personale sanitario dell’isola. Chiudere il punto nascite su un’isola distante dalla terraferma è incomprensibile. E’ ancora più incomprensibile se lo si permette durante questa emergenza sanitaria, costringendo le nostre mamme a viaggiare. Cosa è cambiato da Febbraio 2020, dove ancora era possibile partorire a Pantelleria rispetto a Marzo? la verità è che non è cambiato nulla. E’ una volontà politica che noi non possiamo accettare. 

Angelo Casano

Iscriviti alla nostra newsletter

Condividi: