Emergenza Ebola: la situazione è drammatica.

ebola

Un appello a tutti coloro che volessero aiutare il popolo africano a combattere un’epidemia che ormai da mesi sta mietendo  numerose vittime.

Di Irene Chiodi

L’Ebola, propagandosi ad una velocità spaventosa, sta mettendo in ginocchio la Liberia (e non solo), che non avendo i mezzi per fronteggiarla rischia di essere letteralmente sterminata. Leggendo le notizie relative a questi fatti sono tornata con la mente da quelle parti, e vorrei appellarmi alla sensibilità e capacità di immedesimazione di amici e parenti: migliaia di persone infette in questo momento sono alla disperata ricerca di cure e ricovero in luoghi dove già di per sè l’assistenza e le strutture sanitarie sono carenti ed inadeguate.

Immaginate solo per un attimo il dramma di un’epidemia di tale ferocia qui, nei nostri attrezzatissimi paesi avanzati, sarebbe il caos. Immedesimatevi adesso nelle persone che vivono in posti in cui davvero non ci sono i mezzi per arginarla, e dove giornalmente muoiono anche medici e personale sanitario..

Non è l’unica tragedia che si sta consumando adesso in questo mondo folle, ma forse è quella su cui più delle altre noi a distanza possiamo incidere, sostenendo coloro che coraggiosamente sono disposti a sporcarsi le mani.
http://archivio.medicisenzafrontiere.it/immagini/image/landing/ebola/landing-page.html?codice_campagna=SOC14&codiceCausale=340

Leggi anche questo articolo (Clicca qui) 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *