Finissage al Museo Riso dell’artista TufanoResidency.

museo riso

Da anni l’associazione culturale Agorà collabora con l’artista Tufano per la realizzazione della mostra collettiva dal titolo TRE PER TRE UGUALE NOVE a Pantelleria. 

In occasione del finissage della workshop/mostra TufanoResidency. L’inutilità dell’utile, giovedì 3 novembre 2016, il capanno ispirato al “dammuso” di Pantelleria, interamente rivestito di sacchi riempiti con materiali riciclabili, che le studentesse del DAMS di Palermo hanno costruito e realizzato insieme all’artista, si trasforma in spazio espositivo nel quale gli studenti del Master in Economia e Management dei Beni Culturali, Veronica Angarella, Gabriele Marchese Ragona e Ambra Marchese Ragona (che hanno già curato la grafica del workshop/mostra), esporranno alcuni degli elementi di comunicazione realizzati, in linea con il progetto, esclusivamente attraverso materiale di riciclo. Intesa come work in progress, l’opera non rappresenta, infatti, solo un volume che riempie tout court uno spazio, ma diviene essa stessa “spazio”. Rappresenta non un mero “contenuto”, ma anche un nuovo “contenitore”, una “galleria” in movimento ed in fieri che, nella sua originalità, si offre come spazio espositivo alternativo ai canali più tradizionali.

“La Cappella dell’Incoronazione-dichiara Valeria Li Vigni direttore del Polo regionale- con questo progetto si conferma una fucina di idee e spazio di sperimentazione. Il museo Riso intende ribadire il principio della condivisione allargata con le realtà vive del nostro territorio, utilizzando uno spazio che si presta perfettamente quale luogo d’incontro tra le diverse Istituzioni, come in questo caso con l’Accademia delle Belle Arti di Palermo per un progetto di istallazioni effimere che verranno consegnate alla nostra memoria” Il 3 novembre ha termine anche l’installazione che l’Architetto Paesaggista Maria Elena Marani dal titolo “L’Utilità dell’Inutile nel Ciclo della Natura”, ha realizzato nel Giardino di Palazzetto Agnello con il patrocinio dell’Orto Botanico dell’Università di Palermo e partner, oltre allo stesso Orto Botanico, la Settimana delle Culture.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

 

Condividi: