Giuseppina Torregrossa ospite del caffè letterario del Comitato Preziosa Pantelleria.

giuseppina torregrossa

Domenica 7 giugno la scrittrice palermitana Giuseppina Torregrossa ospite d’eccezione del Caffè Letterario del Comitato Preziosa Pantelleria

Si conclude domenica 7 giugno la prima edizione del “Caffè letterario del Comitato” interamente dedicato agli autori siciliani e ai testi della rubrica Pantabook riguardanti l’isola di Pantelleria. Ospite d’eccezione di questo pomeriggio conclusivo la scrittrice palermitana Giuseppina Torregrossa, autrice di libri editi dalle più importanti case editrici nazionali fra cui Mondadori e Feltrinelli. L’incontro si svolgerà, a Pantelleria, a partire dalle ore 18,00, presso i locali della Mediateca Comunale di via San Leonardo. Giuseppina Torregrossa ha esordito come scrittrice nel 2007 con il libro l’Assaggiatrice pubblicato dalla casa editrice Rubettino ma è riuscita ad arrivare al grande pubblico con il romanzo Il cunto delle Minne pubblicato da Mondadori nel 2009 e tradotto in dieci lingue. Nel 2008 l’autrice ha vinto il premio opera prima “Donna e Teatro” della città di Roma con il testo teatrale Adele. Altri suoi libri sono Manna e miele, ferro e fuoco pubblicato da Mondadori nel 2011, Panza e Prisenza del 2012, La Miscela segreta di Casa Olivares del 2014 con oltre 200.000 copie vendute e l’ultima opera A Santiago con Celeste edito dalla casa editrice Nottetempo, anche esso nel 2014. In tutti i testi della scrittrice, ad esclusione dell’ultimo che è il racconto autobiografico del viaggio da Lei svolto lungo il cammino per Santiago de Compostela nella primavera del 2014, è presente il legame dell’autrice con la sua terra di nascita, la Sicilia, di cui l’autrice racconta usi e costumi non solo culinari. I personaggi dei suoi libri, attraverso i quali si realizzano sulla carta le storie romanzate dall’autrice sono spesso personaggi femminili, donne del sud, forti e sensuali, diversamente segnate da retaggi culturali e vicende storiche. Un misto, di dolcezza e forza, di passione e di umanità.

Per essere sempre aggiornato su cosa fare a Pantelleria visita il nuovo sito dei giovani di Agorà www.manio.it

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *