Il campetto dei carabinieri riprende vita

  • Il campetto dei carabinieri riprende vita
  • Il campetto dei carabinieri riprende vita
  • Il campetto dei carabinieri riprende vita

Una splendida iniziativa targata A.S.D Grazia: i giovani calciatori si occuperanno della gestione a titolo gratuito della struttura di via Napoli. I più la conoscono come il cosiddetto” Campetto dei carabinieri”, che per molti giovani dell’isola è stato come una seconda casa. Indimenticabili quei pomeriggi passati a dare calci al pallone, a giocare a “quindici”, a rigori e a fare i sorteggi per quale squadra dovesse per prima scendere in campo. I tornei della P.G.S. un tempo  si tenevano addirittura lì. Oggi tale struttura, “il campetto dei carabinieri”, ritorna a vivere grazie ai giovani della A.S.D.Grazia che ormai riescono a stupirci sempre più: giorni fa vincendo il campionato regionale under 19, la scorsa Estate facendo rivivere la contrada Grazia in occasione della festa della Madonna delle Grazie. L’amministrazione comunale ha accolto piacevolmente la proposta, avanzata da questi  giovani, di occuparsi per l’intera stagione estiva della gestione della struttura. Non solo, i ragazzi stanno addirittura rimettendo a nuovo il campetto. La manodopera chiaramente gratuita. La società,presieduta da Claudio Illirico,da giorni con grande forza di volontà si è messa a lavoro. I giovani faranno a turno durante la stagione estiva per assicurarne l’apertura e la chiusura. Una iniziativa lodevole che saprà riportare molti giovani all’interno di quelle mura situate in via Napoli, che sino ad oggi sembravano essere state dimenticate.

I giovani calciatori vi danno appuntamento giorno 28 Giugno presso il circolo San Vito per festeggiare la vittoria  del campionato regionale Under 19 con la speranza di trovare qualche aiuto finanziario per affrontare la stagione calcistica del prossimo anno!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *