Le concessioni attorno l’isola di Pantelleria

concessioni

Di seguito pubblicheremo le aree interessate da permessi di ricerca di idrocarburi, da Istanza di Concessione di Coltivazione in Mare e Istanza di Permesso di Prospezione in Mare attorno l’isola di Pantelleria secondo le informazioni che si possono visionare presso il sito del Ministero dello sviluppo economico.

Secondo le ultime notizie apparse sui quotidiani nazionali e regionali, attorno l’isola di Pantelleria sarebbe stata data una nuova concessione per la ricerca di idrocarburi. L’area che viene indicata dai quotidiani è la G.R 15.PU. Tutti i quotidiani di fatto hanno riportato quanto segue: A Pantelleria la concessione G.R 15.PU autorizza le ricerche.
zona 1Andando sul sito del ministero al seguente link http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/titoli/dettaglio.asp?cod=667 si evince che in realtà tale area G.R 15 PU fosse un area concessa alla società AUDAX ENERGY già a partire dal 2002. Nelle note sempre sul sito del Ministero si legge però che il permesso era stato “Sospeso dal 2 luglio 2008 fino alla disponibilità di un idoneo impianto di perforazione per acque profonde. Con successivo decreto sarà determinato il termine finale della sospensione temporale.
Il permesso è stato sospeso dal 2 Luglio 2008 per un totale di 2.757 giorni (circa 7 anni e 7 mesi).”
Nell’ultimo  BOLLETTINO UFFICIALE DEGLI IDROCARBURI E DELLE GEORISORSE datato Dicembre 2015troviamo tale area nel capitolo  ELENCO DEI TITOLI VIGENTI a pagina 44 del seguente link http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/buig/59-12/59-12.pdf

Nel 2008 Nel bollettino del ministero dello sviluppo economico del mese di Agosto troviamo quanto segue:
Art. 1.- Ai sensi dell’art. 18 della legge n. 613 del 1967, a decorrere dal 28 luglio 2008 la titolarità del permesso di ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi contraddistinto dalla sigla “G.R15.PU” ubicato nel Canale di Sicilia
nell’ambito della zona “G”, è trasferita ed intestata dalla Società Grove Energy Ltd.(codice fiscale 06962471006), con sede in Via Tagliamento n.76, 00198 Roma, alla Società Audax Energy S.r.l ( codice fiscale 09986991009) con sede in Via Guerrieri n.5, 00153 Roma.

 

Le aree limitrofe a Pantelleria che troviamo sempre sul sito del ministero sotto le seguenti voci sono altre 2 :

 

 1 Istanza di Concessione di Coltivazione in Mare
 d 1 G.C-.AG
zona 2

Nell’ ultimo BOLLETTINO UFFICIALE DEGLI IDROCARBURI E DELLE GEORISORSE del ministero dello sviluppo economico a pagina 36 del seguente link http://unmig.sviluppoeconomico.gov.it/unmig/buig/59-12/59-12.pdf  troviamo difatti tale area sotto la voce “ISTANZE DI CONCESSIONE DI COLTIVAZIONE IN MARE”
L’altra zona invece interessata la troviamo sotto la voce:  Istanza di Permesso di Prospezione in Mare
d 1 G.P-.SC

zona 3
Nell’ ultimo BOLLETTINO UFFICIALE DEGLI IDROCARBURI E DELLE GEORISORSE del ministero dello sviluppo economico leggiamo che la Società Schlumberger Italiana S.p.A. abbia richiesto la riperimetrazione dell’area oggetto dell’istanza di permesso di prospezione «d 1 C.P-.SC» 

A pagina 6 si legge quanto segue
Istanza di riperimetrazione dell’area dell’istanza di permesso di prospezione «d 1 C.P-.SC» presentata dalla
Società Schlumberger Italiana S.p.A.
(estratto).
Con istanza pervenuta al Ministero dello sviluppo economico il 18 dicembre 2015, prot. n. 34099, la Società Schlumberger
Italiana S.p.A., ha chiesto la riperimetrazione dell’area oggetto dell’istanza di permesso di prospezione «d 1 C.P-.SC»
presentata in data 30 aprile 2014.

– Superficie originaria come da istanza «d 1 C.P-.SC» del 30 aprile 2014 (BUIG LVIII-5): km2 2.166,00.

– Superficie richiesta: km2 824,70.
– Zona: C – Canale di Sicilia
– Fogli della Carta nautica delle coste d’Italia alla scala 1:250.000 (I.I.M.): 917.Per saperne di più su ricerca, prospezione e coltivazione leggi qui 

Condividi: