Le reti anti meduse per un bagno sicuro

reti anti meduse a Pantelleria

Reti Anti meduse arrivano nelle isole eolie.
Dopo il nostro articolo http://www.agorapnl.it/notizie-dalle-isole-allarme-meduse/,  facendo alcune ricerche sull’argomento siamo venuti a conoscenza di una splendida iniziativa all’interno del progetto denominato  “Med-Jellyriskcordinato in Italia dal prof. Stefano Piraino, al cui sito rimandiamo il nostro lettore http://jellyrisk.org/it/riguardo-al-progetto/#.U6QcdPRdU8I.

Per far fronte al  problema “meduse”, sempre più presente nelle acque del Mediterraneo,  da giugno partirà un progetto anche nelle acque di Lipari, Vulcano e Stromboli che creerà delle zone protette per i bagnanti.
Si tratta di un progetto che consiste nell’installazione di reti anti meduse rimovibili e a basso impatto ambientale vicino la riva. Queste che sono lunghe dai 50 ai 100 metri, isoleranno le zone nei pressi dei lidi, così da rendere il soggiorno acquatico dei bagnanti più sicuro. Al momento si tratta di un progetto pilota.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *