A Mazara rivogliono l’aliscafo per Pantelleria. Voi che ne pensate?

tavolo

Discusso nell’ultimo consiglio comunale di Mazara il punto all’ordine del giorno che recitava il ripristino della tratta “Mazara-Pantelleria”.

I componenti della V commissione hanno presentato nell’ultimo consiglio comunale mazarese una mozione in cui hanno chiesto al sindaco e all’assessore di competenza di porre in essere tutte le iniziative volte al ripristino della tratta Mazara-Pantelleria, alla luce anche, si legge nella mozione, dei risultati ottenuti dal collegamento Mazara-Pantelleria  con la nave “Quizzo” dal 2001 al 2005.
I consiglieri hanno chiesto al sindaco e all’assessore di competenza di adoperarsi affinchè si attivi un tavolo tecnico di discussione congiunto fra le varie Istituzioni interessate (in primis Regione Sicilia e l’amministrazione di Pantelleria)al fine di lavorare alla realizzazione del collegamento Mazara-Pantelleria, e di valutare le opzioni possibili per istituire la suddetta tratta Mazara-Pantelleria anche alla luce del bando quinquennale 2010 / 2015 da Giugno a Ottobre emanato dalla Regione Sicilia;

Nella mozione si fa anche riferimento al progetto denominato Onice II. I consiglieri hanno chiesto di  valutare la fattibilità del progetto denominato Onice 2”, depositato sia in Regione Sicilia, sia presso il comune pantesco, al fine di garantire il servizio tutto l’anno.

La mozione porta la firma anche del consigliere  Nicola La Grutta, che qualche settimana fa aveva rilasciato una sua intervista al blog 42buoneragioni. 

COMMENTATE A FINE ARTICOLO O SCIVETECI A agorapnl@gmail.com

Iscriviti alla nostra newsletter

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *