Meduse: allarme turismo

meduse a Pantelleria.

La stagione estiva è alle porte, da qualche parte addirittura è già iniziata, ma sembra che le più assidue frequentatrici delle isole siano le meduse.
Sono migliaia le piccole meduse che stanno colonizzando gran parte dell’arcipelago siciliano delle Isole Eolie, in particolare la zona adiacente a Filicudi. Una vera sventura per gli abitanti e il turismo delle isole.  Gli esperti le hanno riconosciute come Pelagia Noctiluca, esemplari con un ombrello di una decina di centimetri, quattro braccia e lunghissimi tentacoli filiformi. Il popolo isolano alza la voce e parla di disastro ambientale che avrà sicuramente una ripercussione sul turismo locale. A farne le spese, infatti, sarà il turista, che una volta “toccato” da quello strano esemplare quale è la medusa, porterà per sempre un ricordo indelebile della sua vacanza siciliana. Tanto da non ritornarci più!
Le acque di Pantelleria, invece, che dicono!?

Per seguire le nostre attività iscriviti qui 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *