Pantelleria: Promozione del territorio, presentati i progetti in mediateca.

promozione

Partecipata riunione quella di ieri pomeriggio presso la Mediateca comunale dove sono stati presentati agli operatori turistici dell’isola i progetti di promozione turistica, che si sono aggiudicati un finanziamento erogato dall’Assessorato delle Attività Produttive della Regione Siciliana.
A fare gli onori di casa il vice sindaco Muarizio Caldo che ha voluto porre l’attenzione su come sia stato importante creare questa sinergia fra comune di Pantelleria e Ente Parco per riuscire ad ottenere il finanziamento.”Abbiamo fatto un ottimo lavoro, creato una buona sinergia fra pubblico e privato. Ora deve partire la programmazione”:

Il direttore del Parco Antonio Parrinello ha voluto ribadire come sia importante continuare su questa strada di collaborazione. L’obbiettivo è quello di allargarci in altri mercati esteri. I progetti denominati “Passito di Pantelleria” e i “Capperi del Parco“, prevederanno 3 date. Una a Copenaghen già il 21 Novembre dove il Comune, l’Ente Parco, gli operatori turistici dell’isola e la Cooperativa Agricola Produttori Capperi potranno presentare l’isola di Pantelleria agli operatori scandinavi del settore. Un secondo incontro è invece previsto a Parigi, in Francia. “Una meta scelta non a caso – sottolinea il vicesindaco Caldo – per Pantelleria, la Francia rappresenta un mercato di riferimento molto importante, visto anche la notevole presenza di turisti francesi sulla nostra isola”.

Un terzo incontro, invece, si terrà proprio a Pantelleria, dove saranno ospitati i tour operator danesi e francesi per poter ammirare la bellezza dell’isola. “Come Tour operator- dichiara Fabio Casano direttore del consorzio Pantelleria Island- è una buona occasione per poter iniziare a seminare qualcosa d’importante sui mercati europei e far conoscere la nostra isola. La strada è ancora lunga, ma possiamo fare un buon lavoro”. Danilo Giglio di Vivere Pantelleria ha voluto sottolineare come questa possa essere una buona occasione per poter finalmente puntare sulla destagionalizzazione del turismo sull’isola.

In occasione degli incontri verrà creato un sito vetrina ed una brochure informativa, che si slegherà dai singoli tour operator, con il solo obbiettivo di presentare il prodotto Pantelleria.
Angelo Casano

Restiamo in contatto:

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:

PinIt