Pausa caffè, la nuova rubrica su Infouni di Vincenzo Faddetta

caffè

Da oggi il sito www.infouni.it, il sito di orientamento universitario curato dai giovani di Agorà, ospiterà una nuova rubrica universitaria e non dal titolo Pausa Caffè curata dal giovane studente di Architettura dell’università degli studi di Palermo Vincenzo Faddetta .

 Negli anni trascorsi all’università, giurisprudenza prima e architettura ora- dichiara Vincenzo Faddetta-  ho collezionato così tante esperienze tragicomiche che ho sempre raccontato , dalmio punto di vista spesso polemico e sarcastico, qui su facebook.Ieri, dopo un paio di birre con gli amici di sempre, è nata l’idea di raccoglierle in una rubrica che terrò su infouni.it. Oggi vi comunico- continua Faddetta- con immenso orgoglio che nasce “Pausa Caffè”, rubrica dove scriverò dei cliché che ci accomunano, delle storie che raccontano di noi studenti, storie viste e vissute tra i bar e le aule dei diversi atenei italiani.Che Superman me la mandi buona!

Il primo pezzo di oggi s’intitola per l’appunto: “Pausa Caffè, quello che alimenta la mia vita universitaria”.

“Per prima cosa Dio creò il caffè, altrimenti non ce l’avrebbe fatta a fare tutto il resto”

Questo recitava un tweet che lessi qualche tempo fa e che diventò un mantra, il mio mantra.

Sono le prime 18 calorie che ingerisco al mattino e che mi consentono, innanzitutto, di non sbattere contro qualsivoglia superficie che si interpone tra me e l’inizio della giornata quando, come uno zombie, vago muto e a tentoni tra le stanze di casa mia.
È il mantra degli studenti e a noi, consumatori seriali di caffeina, ci riconosci subito: Siamo quelli che alle 08.00 del mattino fissano il vuoto, al bancone del bar, e mescolano caffè in attesa della prima lezione.

Continua a leggere l’articolo su infouni

Iscriviti alla nostra newsletter 

Condividi: