Più di due settimane per consegnare dei pacchi.

pacchi
Ciao Angelo,
visto il tuo attivismo per i problemi dell’isola, volevo presentarti un caso pratico di cosa succede quando si ha un sistema di trasporti inefficiente come quello di Pantelleria.
In basso troverai la corrispondenza tra mia madre e una cliente che ha comprato del vino con la promozione di Natale che facciamo ogni anno. Come vedrai, questi pacchi hanno impiegato più di 2 settimane per arrivare, sono stati fermi a Pantelleria/trapani per ben 11 giorni. Ovviamente non è un caso isolato. Noterai l’imbarazzo nel rispondere a un cliente per questo tipo di problemi, e la rassegnazione “sono cose che capitano” che invece io accetto meno volentieri.
Le vendite dirette ai clienti tramite spedizione rappresentano una grossa parte del fatturato della nostra azienda. Avere un sistema di trasporto che fa pena, danneggia la reputazione e il ritorno economico dell’azienda irrimediabilmente. Nel mondo di oggi il consumatore è abituato a clickare su Amazon e ricevere la merce dopo 2 giorni, per il passito si devono attendere 2-3 settimane. La nostra promozione di Natale ad esempio inizia a metà novembre e teoricamente finisce a fine dicembre, se non ché, visti i tempi di trasporto, nessuno vuole che i pacchi arrivino dopo natale dato che per la maggior parte sono dei regali, e quindi a livello pratico la prima settimana di Dicembre è l’ultima utile affinché si abbia la ragionevole certezza che il pacco arrivi in tempo.
Come capirai questo è un danno che si ripercuote sull’azienda e a cascata sul resto dell’isola, sono soldi che non arrivano a Pantelleria. Se avessimo più euro da spendere, potremmo fare un magazzino a Pisa o in qualche altra città, per stockare lì tutta la produzione e cancellare questo problema alla radice, ma come capirai anche in questo caso ci sarebbero soldi che lasciano l’isola (per l’affitto del magazzino e lo stipendio di un magazziniere) per non tornare mai più
.
Chissà se un giorno le cose miglioreranno, per il momento noi e gli altri produttori cerchiamo di correre sul mercato globale appesantiti da un grosso handicap, e non perché siamo più bravi degli altri, ma perché ci è imposto da un’amministrazione nazionale e regionale poco attenta a queste cose, che si mangia i soldi in modi meno nobili, e forse anche da noi stessi, che continuiamo a votare le stesse persone e a subire ogni inefficienza a testa bassa.Lorenzo

Corrispondenza email:

—- Il ven, 19 dic 2014 07:50:45 +0100 clienteX ha scritto —-
chiedo conferma del vostro invio dello ordine  del 2 dicembre non ancora pervenuto ..arriverà per Natale?Risposta azienda agricola D’Ancona:

Buonasera! I suoi cartoni mi risultano ieri su Bologna, c’è stato un blocco dal 5, giorno in cui noi abbiamo consegnato in agenzia a Pantelleria, fino al 16, quando si è rimesso in movimento. Io penso che, se non è domani, sicuramente lunedì ci sarà la consegna, cmq può seguire Lei stessa andando sul sito delle “Poste dove quando” e digitando il suo codice di spedizione: XXXXXXXXXXXX.
Mi dispiace per questo ritardo, noi siamo stati velocissimi nella consegna ma, tra viaggi della nave che saltano per maltempo e il periodo particolarmente intenso, sono cose che capitano. Mi faccia sapere quando arrivano e se è tutto ok, grazie, a presto, Caterina.

Scrivi anche tu su Agorà al nostro indirizzo email: agorapnl@gmail.com
SEGUICI

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *