Successo dell’inaugurazione della mostra di Fazio “ELLAS 2015”

inaugurazione

Si è svolta con successo l’inaugurazione della mostra di quadri di Alberto Fazio in un clima festoso.
Il pubblico è stato accolto da un’installazione formata da relitti recuperati dall’autore e da lui dipinti, che sistemati sulla palma al centro del ristorante di Andrea, evocavano la Grecia e tempi lontani.
La presentazione di Vincenzo Vasile e di Masha Maluta è stata ascoltata con molta attenzione.
Vasile ha ricordato, tra l’altro, l’amicizia di oltre mezzo secolo con Fazio che considera un buon maestro (in contrapposizione ai “cattivi maestri”) di vita e di arte, ha apprezzato i colori delle sue creazioni, che fanno pensare a scene sottomarine, e sottolineato l’ironia surreale delle sue opere, che si riscontra anche nei suoi testi.
Proprio dei testi di Alberto ha parlato, tra l’altro, anche Masha Maluta asserendo che l’arte è metafora e soffermandosi sull’interpretazione degli “aforismi onirici” di Alberto, che vanno decriptati con gli strumenti della psicanalisi o della decodificazione di Radio Londra o dei “pizzini” della mafia.
E’ seguita la performance con il reading di Diana Ceni e Fritz Ferrario e con la musica di Alberto Fazio, tutti appluaditissimi: la recitazione ha reso più chiari i divertenti “aforismi onirici” di Alberto.
Il pubblico ha ammirato le opere esposte, in particolare ha apprezzato la drammaticità delle sirene catturate.
E’ seguito un momento di convivialità con un brindisi offerto dall’autore.
La mostra rimarrà aperta fino al 25 agosto
Nella foto: da sinistra Vincenzo Vasile, Masha Maluta, Diana Ceni, Alberto Fazio e Fritz Ferrario

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *