Un dipinto di Martina Minardi contro le trivellazioni

dipinto

Contro il petrolio e le trivellazioni nel Mar Mediterraneo è il titolo del dipinto realizzato da Martina Minardi nelle settimane scorse per ribadire il no alle trivellazioni nel Mar Mediterraneo a poche miglia dalle nostre coste.
Il dipinto su tela al momento è esposto presso la mediateca comunale.

“L’ispirazione iniziale- dice Martina Minardi realizzatrice del dipinto- e’ arrivata da una prima sensazione di soffocamento al solo pensiero di poter correre il rischio di vedere il nostro mare contaminato.
La paura di qualcosa piu’ grande di noi che non riusciamo a combattere, e la rabbia di dover sottostare ad una decisione politica che poco tiene conto del popolo e della natura, ma solo del denaro che puo’ strappare via da essa, violentandola appunto, sono stati i sentimenti che mi hanno spinto a realizzare questo dipinto su tela.
Comunque andra’ a finire questa storia- continua Martina- spero che questo quadro possa diventare un ricordo-simbolo di una lotta che abbiamo combattuto contro un dio terreno e corrotto.
Ho pensato appunto- conclude la giovane di Agorà- di tenerlo esposto in mediateca perché la ritengo un po’ casa nostra ormai”

Giorno 11 Aprile l’amico Alberto Zaccagni terrà nel corso dell’iniziativa “Verso Pantelleria territorio zero” una conferenza sulle trivellazioni nel Mar Mediterraneo, sarebbe per noi un onore poter esporre il dipinto in occasione della conferenza.

Angelo Casano

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *