Venezia 72: Fischi per “A Bigger Splash”

bigger

biggerFischi assordanti per il secondo film italiano in concorso alla Mostra di Venezia 2015: a dir poco pessima l’accoglienza per «A Bigger Splash», il nuovo lungometraggio di Luca Guadagnino. E’ quanto riporta il sole 24 ore e gran parte dei quotidiani nazionali.
La sceneggiatura soffre di troppe ridondanze, procede a strappi e si fatica a rimanere coinvolti emotivamente: funziona il gioco tra gli attori, ma i dialoghi sono spesso imbarazzanti e poco credibili. Il frettoloso e grossolano finale fa il resto.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:

PinIt